In queste settimane di forzata permanenza casalinga, la maggior parte di noi si è reinventata allenamenti domestici di tutti i tipi. Non è sempre facile mantenere la motivazione ad allenarsi se gli obiettivi sono distanti e incerti, come in questo periodo. Allenarsi da soli, in pochi metri quadri, è una sfida forse più mentale che fisica ed è facile cadere nella trappola della pigrizia. Ma vi siete mai domandati se anche in momenti come questo sia importante mantenere un buon livello di allenamento? Ecco 5 buoni motivi per allenarsi a casa!

1.Energia per il sistema immunitario!

Una moderata attività fisica ha la capacità di mantenere attivo e stimolato il vostro sistema immunitario, che funziona in modo ottimale solo se ci sottoponiamo regolarmente ad esercizio fisico (lavare i vetri, impastare focacce e passare l’aspirapolvere purtroppo non rientrano tra gli sport canonici!). La difesa più efficacie che abbiamo contro virus e batteri, incluso il coronavirus!

2.Prevenire malattie cardiocircolatorie!

E’ assolutamente noto che una regolare attività fisica abbia ottimi effetti anche sul vostro sistema cardiocircolatorio, aiutandovi a mantenere cuore o polmoni sani e allenati. Questo vale a qualunque età, è assume ancora più importanza se passate molte ore alla scrivania.

3.Controllare il peso!

L’esercizio regolare ha anche una funzione sul metabolismo. Sono certa lo sapeste, e se non siete amanti del jogging vi propongo una sequenza di HIGH INTENSITY INTERVAL TRAINING (HIIT) che potete adeguare al vostro personale livello di preparazione. E’ un ottima alternativa per il sistema cardiocircolatorio e metabolico. 20 minuti di questo allenamento corrispondono a circa 45 minuti di corsa!

4.Prevenire gli infortuni!

Il rientro all’attività sportiva, qualunque essa sia, dopo qualche settimana di è pausa, è un momento in cui siete esposti al rischio di infortuni. Bastano poche settimane per paerdere almeno in parte l’allenamento raggiunto in precedenza. Tornare ad allenarsi come se niente fosse significa porre un carico molto alto sul vostro corpo, che rischierà di incorrere in infortuni come tendiniti.

5.Alleato della nostra psiche!

L’esercizio fisico ha effetti positivi sull’umore, sulla gestione dell’ansia e della fatica mentale. Le sostanze prodotte dal nostro corpo durante l’attività motoria hanno un positivo effetto regolatore anche sulla produzione di cortisolo (ormone dello stress) ed endorfine.

Sequenza allenamento aerobico

Nel video vi propongo una sequenza di 6 esercizi. Ciascuno va eseguito per 30 secondi e successivamente si faranno 15 secondi di pausa. Alla fine dei 6 esercizi potrete riposare 4 minuti e poi cominciare un’altra serie. Vi consiglio di iniziare con 3 o 4 serie , 3 volte la settimana. Se praticate uno sport è importante inserire nella routine settimanale anche esercizi specifici, per mantenere il più possibile il vostro livello di allenamento. Se avete bisogno di qualche consiglio specifico, idee su come adattare il programma di allenamento alle costrizioni casalinghe o credete sia il momento giusto per affrontare qualche piccolo infortunio o fastidio, potete contattarmi per una consulenza on line. Buon allenamento!